Migliore Vernice per Alluminio – Scelta, Utilizzo e Prezzi

Aggiornato il 17 Luglio 2023 da Luca Ferraro

In questa guida spieghiamo quali sono le caratteristiche della vernice per alluminio e proponiamo un confronto tra i prezzi dei vari prodotti disponibili in commercio.

La vernice per alluminio è un particolare tipo di pittura realizzata per decorare e proteggere qualsiasi superficie composta da alluminio al naturale o anodizzato. Grazie alla sua applicazione, infissi, ringhiere, serramenti, mobili e oggetti di qualunque tipo possono essere completamente riverniciati. Ma come fare per capire quale vernice per alluminio scegliere? Quali sono le alternative disponibili in commercio? Se sei un appassionato di fai da te e hai deciso di cimentarti nella verniciatura di questo versatile metallo, segui la nostra guida per scoprire tutte le tecniche e i segreti del mestiere! Nei prossimi paragrafi scopriremo tutte le tipologie di vernice per alluminio e le strategie per impiegarle al meglio. Oltre a ciò, ti guideremo in un confronto aggiornato dei prezzi e della resa di ciascuna di esse, così da permetterti di divertirti e allo stesso tempo di risparmiare.

Come Scegliere Vernice per Alluminio

Tra tutti i metalli utilizzati in edilizia e nella realizzazione di mobili e suppellettili, l’alluminio è sicuramente uno dei più versatili, leggeri e allo stesso tempo resistenti. Esso presenta infatti numerose caratteristiche ideali come la duttilità e la resistenza all’ossidazione, le quali permettono di ottenere oggetti di ottima qualità ad un prezzo relativamente basso. Nonostante ciò tuttavia, il passare del tempo e l’esposizione a fattori atmosferici dannosi possono comprometterne l’aspetto e la solidità, dando vita a processi di corrosione e ossidazione. Per far fronte a questi problemi, è possibile ricorrere all’uso della vernice per alluminio, un rivestimento capace di rendere le superfici più resistenti e allo stesso tempo più belle. Con poche passate potrai infatti rinnovare l’arredamento interno o le componenti esterne della tua abitazione uniformando l’arredamento e donando un tocco di eleganza a qualunque stanza. Per effettuare un buon lavoro però, è necessario conoscere a fondo le proprietà dell’alluminio e il meccanismo con cui la vernice aderisce a quest’ultimo.

Se hai bisogno di verniciare superfici in alluminio, devi necessariamente tenere presente che si tratta di un’operazione più complessa delle normali verniciature. L’alluminio è infatti un materiale molto liscio, il quale per essere rivestito deve essere prima trattato a dovere. La preparazione del supporto è quindi un passaggio cruciale per realizzare un buon lavoro. La resina filmogena presente nelle vernici per alluminio deve infatti fare presa su una superficie più porosa e irregolare, in modo da fissarsi adeguatamente e non colare. Per questo motivo, è necessario scegliere le giuste vernici per alluminio ed eventuali primer. Vediamo ciascun prodotto più nello specifico.

Se la superficie che intendi dipingere è costituita da alluminio nudo, quindi non trattato o verniciato, ti consigliamo di rivestirlo con una vernice preparatoria, anche conosciuta come primer. Il migliore primer per alluminio è quello epossidico bicomponente. Questo particolare tipo di rivestimento permette alla superficie di diventare più porosa e alla vernice di aggrapparsi in modo molto più tenace e omogeneo. Il processo di indurimento avviene grazie ad un catalizzatore, che va mescolato solo al momento della stesura. Se scegli un primer spray, la miscela di catalizzatore e rivestimento è già inclusa nella bomboletta. Naturalmente, anche prima di applicare il primer è sempre bene pulire a fondo le superfici per rimuovere eventuali tracce di sporco o unto.

Se hai applicato il primer o se l’alluminio da verniciare è già abbastanza poroso puoi passare alla verniciatura vera e propria. In questo caso le scelte a tua disposizione includono
-Vernice per alluminio acrilica bicomponente, un rivestimento molto apprezzato per la sua brillantezza e per la vivacità dei colori in cui è disponibile. La parola d’ordine in questo caso è l’estetica. Grazie alla vernice acrilica potrai rivestire e abbellire moltissime superfici da interno. Per quanto riguarda gli esterni, questi rivestimenti non offrono le stesse prestazioni di altri più resistenti, ma comunque permettono di ottenere buoni risultati. Anche a livello di prezzo, la vernice acrilica è un’alternativa decisamente più economica.
-Smalto poliuretanico bicomponente per alluminio, in assoluto la migliore vernice da applicare a questo metallo. Si tratta di un prodotto dall’elevato potere aderente e allo stesso tempo capace di proteggere l’alluminio dall’usura e dagli agenti atmosferici. Grazie alla resistenza più elevata, lo smalto bicomponente è perfetto per essere applicato anche sull’alluminio esposto all’esterno. Infissi, ringhiere e altri oggetti in giardino risulteranno come nuovi e protetti a lungo!
-Smalto trasparente poliuretanico per alluminio, un’alternativa ideale per mantenere il colore originale dell’alluminio ma proteggerlo e renderlo più lucente. Questo prodotto presenta le stesse identiche caratteristiche dello smalto colorato ma non contiene alcun tipo di pigmento.

Come si Venicia l’Alluminio

Una volta che avrai scelto la vernice per alluminio più adatta in base alle tue esigenze, dovrai iniziare a preparare la superficie da rivestire. Riguardo a questo processo, potrai trovarti di fronte a due situazioni principali. Se per esempio l’alluminio di cui vuoi occuparti non è mai stato dipinto, dovrai procedere ad una prima lavorazione con carta vetrata. Inizia sempre con una grana più grossa per poi continuare con una più fine, spolverando poi il tutto con una spazzola e passando infine del diluente con un panno.
Se invece ti trovi di fronte ad una superficie già pitturata, dovrai avere cura di carteggiare e poi in seguito rimuovere la vernice precedente. Per farlo, ti occorrerà uno sverniciatore, che dovrai applicare sull’alluminio e rimuovere con una spatola. Questa operazione è piuttosto delicata, in quanto premendo troppo con il raschietto potresti graffiare il metallo. Fatto ciò, potrai poi carteggiare con carta vetrata a grana medio-fine e pulire il supporto.

Conclusa la fase di preparazione è venuto finalmente il momento di applicare la vernice vera e propria. Date le specifiche caratteristiche dell’alluminio il consiglio è quello di non procedere mai a pennello o a rullo, ma di adoperare un compressore o una pistola spray. Anche le bombolette ti permettono di effettuare un lavoro preciso, ma il loro costo è decisamente superiore in rapporto alla quantità di vernice. Dopo aver lasciato asciugare il primer, potrai applicare la prima mano, attendendo un’asciugatura completa in base alle indicazioni del produttore. Fatto ciò, potrai poi passare a una seconda mano, per eventualmente procedere con un tocco finale di smalto trasparente. Generalmente, i tempi di attesa tra una mano e l’altra variano dalle 12 alle 24 ore, anche in relazione alle caratteristiche dell’ambiente in cui dipingi. Per effettuare un buon lavoro, ricorda di non ripassare mai sullo stesso punto per più di una volta, in quanto un accumulo eccessivo di pittura potrebbe dare origine a colature antiestetiche e difficili da rimuovere. Lo strato di vernice spray deve essere sempre spruzzato da una distanza idonea, mai inferiore a 20 o 30 cm dal supporto.

Prezzi e Resa della Vernice per Alluminio

Infine, ecco una breve panoramica dei costi medi della vernice per alluminio
-Smalto epossidico bicomponente latta da 1 lt – da 16 a 25 euro
-Smalto epossidico trasparente latta da 1 lt – da 20 a 30 euro
-Primer per alluminio bomboletta spray 400 ml – da 6 a 10 euro

Per concludere mettiamo a disposizione un elenco delle vernici per alluminio più vendute con un confronto tra i prezzi dei diversi prodotti.

OffertaBestseller n. 1
Bestseller n. 2
Dulux Smalto Satinato all'Acqua per Metallo Plastica e Legno Pronto all'Uso per Esterni e Interni, 0.5 Litri, Bianco
Dulux Smalto Satinato all'Acqua per Metallo Plastica e Legno Pronto all'Uso per Esterni e Interni, 0.5 Litri, Bianco
Smalto acrilico di aspetto satinato, può essere applicato su legno metallo plastica; Applicabile a pennello e a rullo
14,99 EUR Amazon Prime
Bestseller n. 5
TIXE 104.632 Smalto Ferromicaceo a Solvente, Vernice, Antracite 750 ml
TIXE 104.632 Smalto Ferromicaceo a Solvente, Vernice, Antracite 750 ml
Elevata brillantezza; Resiste alle intemperie; Ottima tenuta del colore
22,90 EUR Amazon Prime
OffertaBestseller n. 6
Maxmeyer Smalto All'Acqua Poliuretanico Brillante Bianco 0,125 L
Maxmeyer Smalto All'Acqua Poliuretanico Brillante Bianco 0,125 L
Ideale per legno, ferro e plastica; Per interno ed esterno; Maggiore durata grazie alla formula poliuretanica
14,81 EUR
Bestseller n. 7
TIXE 604.501 Smalto all'Acqua, Bianco Brillante, 500 ML
TIXE 604.501 Smalto all'Acqua, Bianco Brillante, 500 ML
Elevata brillantezza; Inodore; Resiste alle intemperie
12,90 EUR Amazon Prime
Bestseller n. 8
SARATOGA - SMALTO GEL ALTA TEMPERATURA FERNOVUS 250 ml. ALLUMINIO
SARATOGA - SMALTO GEL ALTA TEMPERATURA FERNOVUS 250 ml. ALLUMINIO
Fernovus alte temperature; Resiste fino 450°C; Si applica direttamente sulla ruggine
15,50 EUR
Bestseller n. 10
Waga Paint Tecniques - Smalto Nitro Alluminio per Verniciatura Cerchi in Lega Auto, AntiGraffio (750 ML)
Waga Paint Tecniques - Smalto Nitro Alluminio per Verniciatura Cerchi in Lega Auto, AntiGraffio (750 ML)
✅Aspetto alluminio / argento; ✅Eccellente rapidità di essiccazione; ✅Buona elasticità
19,90 EUR

Luca Ferraro è un operaio verniciatore con una grande passione per la propria professione. Dopo anni di esperienza nel settore, ha deciso di condividere la sua conoscenza con gli altri attraverso un blog dedicato alle vernici.
Il sito di Luca Ferraro è un punto di riferimento per chiunque voglia scoprire di più sulle vernici e sul loro utilizzo. Grazie alla sua esperienza, Luca è in grado di fornire consigli utili su come scegliere la vernice giusta per ogni esigenza e su come applicarla correttamente per ottenere i migliori risultati.