Migliore Vernice per Persiane in Legno – Scelta, Utilizzo e Prezzi

Aggiornato il 17 Luglio 2023 da Luca Ferraro

In questa guida spieghiamo come scegliere la vernice per persiane in legno.

La tua abitazione presenta infissi vecchi, scoloriti e rovinati dall’azione dannosa di acqua e sole? Hai mai pensato che questo potrebbe essere il momento propizio per dire addio agli impregnanti da discount e per imparare finalmente come scegliere un vernice per persiane in legno di qualità?
Se la risposta è affermativa, benvenuto: in questa guida ti aiuteremo a portare a termine questo obiettivo, cercando di fornirti i giusti consigli che ti permettano di tenere d’occhio le migliori vernici presenti sul mercato. La scelta di una vernice per persiane ha il potere di influire sulla durata, sulla qualità e l’aspetto finale delle persiane in legno, permettendo a te e a tutta la tua famiglia di godere della vista di porte e finestre eleganti e accoglienti.
Le offerte disponibili sul mercato sono effettivamente moltissime, e vanno dalle vernici a base d’acqua alle vernici alchidiche, passando per varie tipologie di rivestimenti a base di solvente e olio. Conoscere alcune delle informazioni riportate in etichetta tuttavia, non è affatto una garanzia per lo svolgimento di un lavoro adeguato.
Ecco perché nei prossimi paragrafi discuteremo anche dei fattori importanti per la realizzazione dei restauri, come la preparazione della superficie delle persiane, la tecnica di applicazione più adatta alle diverse esigenze e l’importanza dei tempi di asciugatura. Con queste informazioni a portata di mano, sarai in grado di prendere una decisione realmente consapevole sulla vernice ideale per le tue persiane in legno, così da ottenere un risultato professionale e duraturo. Sei pronto? Allora cominciamo.

Tipologie di Vernice per Persiane in Legno

Quando parliamo di rivestimenti per persiane in legno, facciamo essenzialmente riferimento alle vernici per legno da esterno. Questa categoria di pitture include al suo interno numerose opzioni, ciascuna caratterizzata da una particolare formula e da un uso specifico. Vediamo insieme le più diffuse ed utilizzate da professionisti e appassionati di fai da te.
-Vernici acriliche a base d’acqua
Questi prodotti sono generalmente preferibili per via della loro ampia diffusione in qualunque esercizio commerciale adibito al fai da te o al giardinaggio, così come per la loro enorme varietà di colorazioni. Le vernici acriliche per persiane in legno sono facili da pulire e hanno una rapida asciugatura. Tuttavia, possono essere meno resistenti e durature rispetto alle altre opzioni, pertanto è consigliabile applicarle solamente in quei casi in cui l’ambiente presenta poco sbalzo termico e una ridotta esposizione solare.
-Vernici alchidiche per legno
Questa tipologia di pittura per legno, forse meno celebre ma altrettanto diffusa rispetto alle vernici acriliche, ha l’enorme vantaggio di essere molto resistente e duratura, configurandosi una delle migliori opzioni in assoluto per il rivestimento colorato o trasparente del legno esterno.
Naturalmente, a tanti pregi corrispondono anche alcuni piccoli difetti, come per esempio una minore facilità nell’applicazione per via di una viscosità maggiore e una certa debolezza nei confronti dei detergenti e delle abrasioni. Le vernici alchidiche sono composte da resine sintetiche e solventi organici, ma rispetto alle rivali acriliche sono generalmente più alte di VOC (composti organici volatili) il che significa che emettono più odori e possono essere più dannose per l’ambiente. Se si cerca una protezione a lungo termine e una finitura resistente, le vernici alchidiche potrebbero essere la scelta migliore, ma se si cerca una facile pulizia e una rapida asciugatura, le vernici acriliche potrebbero essere una scelta più conveniente.
-Vernici per legno a base di olio
Naturalmente, quando si parla di legno difficile non citare i rivestimenti a base di olio, celebri per le loro proprietà nutritive. Essi sono molto resistenti e offrono una finitura liscia, che può essere sia lucida che opaca a seconda delle esigenze. Tuttavia, queste vernici richiedono un tempo di asciugatura più lungo rispetto alle vernici a base d’acqua e possono essere più difficili da pulire, ma anche da stendere.
-Impregnanti per legno
L’impregnante per legno penetra in profondità nelle fessure del legno e riempie le venature. Questo aiuta a prevenire la deformazione e la contrazione del legno causate dall’umidità e aumenta la durata e la resistenza del legno. In generale, questa sostanza viene utilizzata come base per la vernice o come trattamento protettivo per il legno non finito. La vernice viene utilizzata per fornire una finitura protettiva e decorativa alla superficie del legno. Sul mercato si possono infatti trovare sia gli impregnanti trasparenti, sia quelli colorati.

Come Scegliere la Vernice per Persiane in Legno

Ora che è più chiara la distinzione tra le numerose tipologie di vernice per legno da esterno che è possibile acquistare nei negozi, è il momento di addentrarci alla scoperta di tutti gli aspetti che possono influire nella scelta del prodotto finale. La giusta cautela durante questo passaggio ti aiuterà a trovare la vernice perfetta, permettendoti di effettuare la manutenzione dei tuoi infissi molto meno frequentemente rispetto ad un tempo. Vediamo quindi fattore per fattore più nel dettaglio.

Tipo di legno di partenza

Conoscere il tipo di legno delle persiane che ti accingi a pitturare è un passaggio molto importante, che ti aiuta a capire su quale vernice orientare la scelta. Alcune essenze lignee infatti potrebbero essere più inclini di altre a deformarsi o contrarsi a causa dell’umidità, pertanto potrebbe capitarti di dover controllare che alcuni rivestimenti siano sufficientemente capaci di far traspirare il legno.
In generale, possiamo dire che il legno di quercia, di cedro, ma anche il teak e il ciliegio sono piuttosto resistenti e non necessitano dell’impiego di un impregnante. Legni di conifera come pino abete e larice, naturalmente più porosi, beneficiano di un primo passaggio con tali sostanze. Per tutte le tipologie sopraelencate, il consiglio è di propendere per vernici alchidiche di alta qualità.

Resistenza alle intemperie

Il secondo aspetto da verificare con cura è la resistenza dichiarata della vernice in questione, la quale dovrà riportare in etichetta tutte le diciture che maggiormente si adattano alle tue esigenze. Controlla quindi che le descrizioni siano ben dettagliate, e che facciano riferimento a fattori come la protezione dai raggi solari, quella dall’umidità, dalle basse temperature ecc. Solo con un controllo approfondito di queste caratteristiche potrai essere certo di proteggere adeguatamente le persiane in legno, anche quelle più esposte.

Tempi di asciugatura

I tempi di asciugatura sono un fattore molto importante da tenere a mente, in quanto possono rendere lavori di restauro molto rapidi o, in alternativa, eterni. Chiaramente più sarà abita la casa sulla quale andrai ad effettuare i lavori, maggiore sarà la necessità di avere infissi pronti per l’uso. DI norma, le vernici all’acqua sono quelle che asciugano più in fretta, ma sono anche le prime ad essere rimosse dagli agenti atmosferici!

Finitura desiderata

La finitura che desideri incide in modo determinante sulla scelta della vernice. Alcuni prodotti come per esempio gli impregnanti sono disponibili in poche varietà di colore, così da risultare adatte solo ai gusti di alcuni. C’è invece chi cerca colorazioni molto sgargianti e particolari, ma che dovrà necessariamente adattarsi ad una durata inferiore del risultato ottenuto. Per ovviare a questo problema il consiglio è di preparare molto bene il legno ad ospitare una vernice, procedendo anche in un secondo momento e ad asciugatura ultimata con l’applicazione di un rivestimento protettivo trasparente.
Infine, ricordiamo che è sempre bene valutare se la finitura più compatibile con l’aspetto generale dell’abitazione sia lucida, satinata o opaca.

Facilità nella stesura e resa

Infine, ricordati di valutare la quantità di vernice che ti servirà per il lavoro: una volta ottenuta questa informazione, confrontala con la resa per metro quadro della vernice che ti interessa. Di norma, un prodotto di qualità deve rendere con un litro almeno 7 o 8 metri quadrati di superficie, i quali però scendono progressivamente man mano che la pittura si fa più densa e protettiva.

Come Applicare la Vernice per Persiane in Legno

Prima di salutarci, abbiamo pensato che fosse utile elencare un breve resoconto di tutti i passaggi essenziali per rivestire le persiane in modo professionale
-Preparare il legno carteggiandolo con carta vetro fine, così da rimuovere eventuali irregolarità o schegge
-Stendere un impregnante
-Applicare la vernice con un pennello o un rullo in modo uniforme e continuo, seguendo la direzione delle venature. Lasciare asciugare ogni mano per il tempo indicato sulle istruzioni.
-Carteggiare nuovamente con carta a grana finissima, per rimuovere eventuali accumuli di colore
-Passare la seconda mano, lasciare asciugare e lucidare il tutto.

Prezzi delle Vernici per Persiane in Legno

Per concludere mettiamo a disposizione un elenco delle vernici per persiane in legno più vendute con un confronto tra i prezzi dei diversi prodotti.

Bestseller n. 1
TIXE 630305 Impregnante per Legno all'Acqua, Vernice, Noce Chiaro, 250 ML
TIXE 630305 Impregnante per Legno all'Acqua, Vernice, Noce Chiaro, 250 ML
Protezione del legno; Resiste alle intemperie; Ravviva il legno
12,71 EUR Amazon Prime
Bestseller n. 3
MAXMEYER IMPREGNANTE GEL ACQUA NOCE SCURO 0,75 L
MAXMEYER IMPREGNANTE GEL ACQUA NOCE SCURO 0,75 L
idrorepellente; resiste alle intemperie; gelatinoso, non gocciola; Certificata A+, senza formaldeide, contenitore in metallo riciclabile
40,44 EUR Amazon Prime
Bestseller n. 4
Vernice per Legno Noce Chiaro Brillante 0,5 L
Vernice per Legno Noce Chiaro Brillante 0,5 L
Decora e protegge il legno; Eccellente resistenti agli urti, ai graffi, alle macchie e all’acqua
18,90 EUR Amazon Prime
OffertaBestseller n. 7
Vernice Ritonificante per Legno Sayerlack art. KK1112 Trasparente 750 ml
Vernice Ritonificante per Legno Sayerlack art. KK1112 Trasparente 750 ml
Vernice Ritonificante per Legno Sayerlack art. KK1112 Trasparente 750 ml; Tipologia di prodotto: HOUSEHOLD VARNISH
22,20 EUR
Bestseller n. 8
TIXE 632.302 Flatting per Legno all'Acqua Vernice Opaco 250 ml
TIXE 632.302 Flatting per Legno all'Acqua Vernice Opaco 250 ml
Non sfoglia; Massima protezione del legno; Resiste alle intemperie
11,90 EUR Amazon Prime
Bestseller n. 9
TIXE 501601 Impregnante per Legno a Solvente, Vernice, Douglas, 750 ml
TIXE 501601 Impregnante per Legno a Solvente, Vernice, Douglas, 750 ml
Protezione del legno; Resiste alle intemperie; Ravviva il legno
16,90 EUR
OffertaBestseller n. 10
Xyladecor IMPREGNANTE ALL' ACQUA per Legno vernice Fondo per Interni ed Esterni, Inodore, colore NOCE 750ML
Xyladecor IMPREGNANTE ALL' ACQUA per Legno vernice Fondo per Interni ed Esterni, Inodore, colore NOCE 750ML
Per la protezione e la decorazione del legno; Non forma pellicole esterne ma penetra in profondità, lasciando respirare il legno
17,96 EUR

Luca Ferraro è un operaio verniciatore con una grande passione per la propria professione. Dopo anni di esperienza nel settore, ha deciso di condividere la sua conoscenza con gli altri attraverso un blog dedicato alle vernici.
Il sito di Luca Ferraro è un punto di riferimento per chiunque voglia scoprire di più sulle vernici e sul loro utilizzo. Grazie alla sua esperienza, Luca è in grado di fornire consigli utili su come scegliere la vernice giusta per ogni esigenza e su come applicarla correttamente per ottenere i migliori risultati.